Spiedini con friggitelli al sale rosa dell’Himalaya

Una delle cose più belle dell’estate? Invitare a cena qualcuno! Prendete un sabato sera: avete avuto modo al mattino di riposarvi un po’ e sistemare le cose di casa, di fare un po’ di spesa, di comprare quei porta candele che volevate da tempo. Sì, quelli per le candele con la citronnella che tengono lontane le zanzare. Una sosta veloce al mercato, finalmente vi siete presi il tempo di provare quel vestito o comprarvi quella camicia perfetta per le sere più frescoline di luglio.

bdr

Poi passate davanti al banco di quel contadino che vi porta sempre la frutta senza conservanti, questa volta ha anche dei bellissimi friggitelli e allora ne comprate un po’. Insieme a dei pomodori e a del formaggio fresco. Fa molto caldo ma quel bello smoothie con ananas e latte di cocco che vi siete portati in ufficio e di cui ne è rimasto un po’, vi tempra moltissimo. Da tempo volevate incontrar quei vecchi amici, ma non c’è mai stato tempo. Vi viene in mente di invitarli per una pizza, ma poi vi fermate un attimo a guardare la vostra sala, il vostro terrazzo, il vostro giardino o la vostra cucina. E comunque, qualsiasi spazio della casa sia, è vostro e quindi merita cure e attenzioni. E quindi decidete di invitare quei cari amici a cena a casa vostra: il vino è in fresco, il gelato nel freezer, l’insalata di pasta si prepara in un attimo (uno dei piatti forti estivi, rendetela sempre un po’ originale: avocado, salmone e spicchi di lime; tonno fresco, pesto di rucola e mandorle; pomodorini secchi, scamorza, menta e olive greche per esempio).

btynor

SPIEDINI CON FRIGGITELLI, FORMAGGI MISTI, SALE ROSA DELL’HIMALAYA. Ricetta vegetariana

Divertitevi anche a preparare un antipasto sfizioso, servito leggermente caldo, appetitoso e delicato: spiedini di friggitelli conditi con un buon extravergine pugliese e sale rosa dell’Himalaya. Accompagnateli con dei grissini così freschi da sembrare quelli del panettiere di fiducia. Sentirete subito profumi di campeggio e di estate. Oltre che quel senso dell’accoglienza e della convivialità che non ha prezzo. In ultimo, le candele e qualche colorato segnaposto. E così anche la casa più piccola e semplice diventerà il giardino d’estate più bello…

btyIngredienti per 8 spiedini

300 g di friggiteli; 3 pomodori tipo San Marzano; 1 tomino da grigliare; 100 g di Asiago; 100 g circa di grissini Saltelli Valledoro; 100 g di scamorza; Extravergine e pepe q.b.; sale rosa dell’Himalaya grezzo; erbette aromatiche.

Preparazione

  • Lavate i friggiteli e asciugateli. Disponeteli su una griglia calda e grigliateli per una decina di minuti.
  • Aspettate che si raffreddino e nel frattempo tagliate i pomodori e i formaggi a fettine.
  • Formate gli spiedini, alternando i friggitelli, i pomodori e i formaggi.
  • Ultimate con del pepe, il sale, l’Extravergine e qualche erbetta aromatica fresca. Infornate a 180° per una decina di minuti max (i formaggi devono essere morbidi, senza sciogliersi del tutto).

btyAll-focus

Prodotti

VALLEDORO / L’Extravergine scelto è il FRUTTATO dell’AZIENDA GUGLIELMI DAL 1954

Se vi piace lo sfondo nero lavagna, potete trovarlo sul sito di Texturit (adoperate il mio codice sconto CHIARATXT10 per avere diritto a 10% di sconto sul primo ordine!).

bty

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...