Ricetta svedese: PATATE HASSELBACK con erbe aromatiche, Parmigiano e Gomasio

Chi non ha una propria dimora non si sente un essere umano.

[Selma Lagerlöf]

Sono un piatto tipico della cucina svedese. E questi freddi pomeriggi ben predispongono ai climi nordici. Mi immagino posti che non ho mai visitato come se li avessi vissuti: distese di neve e case rosse, pesce affumicato, un silenzio tagliente, i piccoli rumori della natura, la calma e l’eccesso, foreste allo stato più autentico e vivo. Ecco sì, penso al Nord e penso alla vita, fredda del ghiaccio ma calda della gente. Penso alla Svezia come a un caldo maglione rosso pieno di renne bianche, una tazza bianca di cioccolata calda speziata, tanto the, tanti biscotti, tanta cannella. A metà tra il sogno e la realtà, in mezzo a fiabe e leggende, cappucci di pelo e guanti di lana fatti a mano. Immagino questa vita nordica piena di vita e colorata di dettagli, vestita di tradizioni  uniche e profonde. Come se ci fosse sempre il nonno di turno che ti racconta le storie o la nonna che ti insegna la ricetta più giusta per preparare la marmellata.

davdav

Sentivo il bisogno di preparare un piatto un po’ nordico da tempo, semplice ma nordico. E queste patate che sembrano fisarmoniche sono fatte apposta per una pranzo goloso ma che non ha bisogno di chissà quanto tempo. Le patate HASSELBACK prendono il nome dal ristorante Hasselbacken di Stoccolma dove sono state ideate. Molto semplici: si tagliano a fettine sottili – avendo cura di non incidere fino in fondo – e si condiscono con un mix di olio ed erbe aromatiche. Volendo, si possono gratinare con un po’ di formaggio. Io le ho italianizzate con del buon Parmigiano, e salate con del Gomasio: una preparazione giapponese a base di sesamo e sale (spesso arricchita con alghe), ricca di omega 6, sali minerali e proteine. Un’ottima alternativa al sale, quindi, ma da consumare comunque con moderazione in quanto altamente calorico. Io lo uso molto: ha un ottimo sapore, molto più avvolgente del sale, ed è anche bello da vedere. Quindi: buon Nord a noi, con una grattugiata di Italia e un pizzico di Giappone;)

PATATE HASSELBACK CON ERBE AROMATICHE, PARMIGIANO E GOMASIO. Ricetta vegetariana

Ingredienti per 4 persone

4 patate medie; 2 spicchi d’aglio; un sacchettino di erbe aromatiche miste essiccate (io ho usato salvia, menta, rosmarino, maggiorana, nepetella, erbe di Provenza); sale e pepe q.b.; 2 cucchiai di olio evo; 2 cucchiai di Parmigiano; 1/2 cucchiaio di Gomasio

dav

Preparazione

  • Lavate molto bene le patate, asciugatele e tagliatele a fettine sottili (meno di mezzo centimetro). Non incidete fino in fondo: per tagliare precisa, ho usato un coltello in ceramica, ma per aiutarvi potete utilizzare uno spiedino, incidendo in orizzontale le patate in prossimità della base. Lavate di nuovo le patate e asciugatele bene. Mettetele in una teglia rivestita con carta da forno.
  • In una tazza, unite olio, due pizzichi di sale e pepe e le erbe sminuzzate. Mescolate bene e lasciate riposare qualche minuto. Se volete, potete aggiungere anche qualche goccia di succo di limone.
  • Versate il condimento sulle patate, avendo cura di far entrare bene l’olio tra una fettina e l’altra.
  • Grattugiate il parmigiano e cospargetelo sulle patate. Ultimate con il Gomasio e ancora un filo d’olio.
  • Infornate a 180° per 40 minuti. Durante la cottura, raccogliete l’olio che si forma in fondo alla teglia e ridistribuitelo di tanto in tanto sulle patate…

dav

Ricetta semplice, risultato squisito, comfort e profumato. La cucina si avvolge di rosmarino, aglio e salvia: tra i profumi che adoro, insieme a quello del pane caldo, c’è proprio quello delle patate al forno con erbe aromatiche. Questo piatto sa di autunno mite e inverno caldo, fa sentire “essere umani”, con una dimora autentica e piena di calore, quello sano e buono della casa, che non stanca mai e a cui aneliamo sempre.

Quindi: buon appetito, anzi, smaklig måltid!

dav

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...